Pagine

lunedì 27 gennaio 2014

Giorno della memoria a Milano

Oggi 27 gennaio è il giorno della Memoria e la città di Milano sceglie di ricordare aprendo al pubblico il binario 21 della Stazione Centrale, binario dal quale partivano i treni i cui passeggeri erano destinati a terminare il loro viaggio nei campi di concentramento. Bisognerebbe ricordare tutti i giorni, cosa non facile. Milano aiuta a tenere viva la memoria con un luogo simbolico per la città e una serie di visite guidate aperte a tutti, io cerco di farlo nel modo che mi è più consono, leggendo e consigliando:
“Se questo è un uomo”  - Primo Levi – ed. Einaudi
“La notte”  -Elie Weisel – ed. Giuntina
“La banalità del bene” – Enrico Deaglio – ed. Feltrinelli
“Sopravvivere ed altri saggi” – Bruno Bettelheim – ed. SE
“La banalità del male” -  HannahArendt – ed. Feltrinelli


Cristina Monteleone

Nessun commento:

Posta un commento