Pagine

venerdì 6 settembre 2013

Contro l'attacco alla Siria/2

L'Anpi di Crescenzago con altre associazioni che collaborano con essa, ha deciso di dire no alla guerra in Siria  in particolare e no alla guerra in sesnso assoluto. 

Quando? Sabato 7 settembre
Dove? A Milano, in Piazza Costantino

Rsl vuole partecipare anche con alcuni brani della scrittrice siriana Salwa Al-Neimi, che risiede a Parigi, tratti dal libro La prova del miele (Feltrinelli), che parla dell'erotisno in generale e dell'erotismo nel mondo arabo, con attenzione ai poeti arabi.



Sono la donna più pulita del mondo. Non è amore per la pulizia, no, è passione per l'acqua. Ragion per cui potrò morire unicamente in una città araba di mare. L'acqua è il mio elemento primario, l'ho sentita sulla pelle prima di impararlo sui libri. Lo sapevo persino prima di leggere (...) il profeta in cui (...) raccomanda a sua figlia Fatima lavati sempre con l'acqua, cosicché, quando il tuo sposo ti guarderà, potrà giore di te. (p. 36)

(...) e quest'odore che riconoscerei tra mille. Mi viene da Damasco, la città della mia infanzia. (...) Ricordo il vapore, le arance, il pane con l'olio e il timo. Era un hammàm familiare, per donne e bambini, come quelli che si vedono in certi film arabi. Oggi come oggi, arance e timo non ci sono più, resiste solo l'odore che ancora impregna ogni cosa, Mi piace tornare al passato, ma solo nel ricordo. (p. 37)

Forse mi piace così tanto perché non ho il suo coraggio, io che sono figlia della dissimulazione. Io, che (...) non ho mai rivelato la mia vita segreta e le mie storie intime (...) (p. 52)


Parlava di una zuppa, il viagra del popolo, una scoperta tutta egiziana (...). Si tratta di un misto casuale di frutti di mare: chioccioline, aragosta, zampe di granchio, gamberetti, un po' di pesce lesso, molto peperoncino e spezie. La zuppa è consigliata a tutti i giovani sposi che abitano le regioni costiere, i quali si fidano ciecamente dei sui effetti. (p. 74)


MP
  

Nessun commento:

Posta un commento